Harry e Meghan, per il matrimonio scelte peonie e rose bianche: ecco perché

Annunciate le decorazioni floreali del ‘Royal Wedding’ tra il principe Harry e Meghan Markle: il prossimo 19 maggio saranno protagoniste le peonie e le rose bianche. La scelta di questi fiori non è casuale, ma ha un significato ben preciso.

 

C_2_fotogallery_3084405_0_image

Le peonie, infatti, sono i fiori preferiti da Meghan, mentre le rose bianche erano quelli preferiti da Lady Diana. A rivelare il dettaglio è la fiorista londinese Philippa Craddock, scelta dalla coppia per decorare la cappella di St George, al castello di Windsor, dove il 19 maggio si celebreranno le nozze.

Per le composizioni saranno utilizzati anche fogliame e rametti provenienti direttamente dal giardino di Buckingham Palace, ha spiegato la ‘fioraia dei vip’, e piante rigorosamente di stagione. «Sono emozionata e onorata all’idea di creare le decorazioni per il matrimonio del principe Harry e di Meghan Markle. Lavorare con loro è stato un vero piacere, un’esperienza creativa e divertente», ha raccontato a Sky news.

Harry e Meghan, per il matrimonio scelte peonie e rose bianche: ecco perchéultima modifica: 2018-04-02T10:10:26+02:00da steffano72
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment